Come usare correttamente l’acqua micellare per la vostra pelle

Merci de partager à vos connaissancesShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

L’acqua micellare è un piccolo tesoro cosmetico per la vostra pelle. Micellare acqua è un trucco remover che agisce sia come un olio, e come un acqua, grazie alla micelle che contiene. Micelle sono un aggregato di molecole che sono per alcuni, in affinità con l’acqua (idrofilo), e per gli altri, con sebo e il trucco (lipofile). È questa molecola in affinità con il grasso che agirà come un “magnete” e rimuovere il trucco.

Come funziona l’acqua micellare

L’acqua micellare è composta concretamente di particelle che si prendono cura di catturare il grasso e lo sporco della pelle del viso come magneti, nel rispetto dello strato naturale di protezione del derma. Questo è il motivo per cui è un detergente viso perfetto e, allo stesso tempo, rimuove il trucco. I principali vantaggi di micellare Water:

  • Si tratta di un prodotto ipoallergenico senza alcool e fragranze, in modo che non provoca irritazione.
  • Ha un effetto lenitivo e purificante per la pelle.
  • Micellare Water permette di rimuovere il trucco duraturo
  • Non c’è bisogno di premere per applicarlo o risciacquarlo.
  • Si tratta di risparmiare denaro perché è un prodotto 2 in 1 per la pulizia del viso.
L’acqua micellare prende il nome dal micelle. Queste sono piccole palline rotonde di pulizia composte di molecole che galleggiano nell’acqua. Quando applicate l’acqua micellare alla vostra pelle, gli agenti di pulizia vengono in contatto con l’olio e la sporcizia dal vostro fronte, permettendo che formiate il micelle ed elimini rapidamente ed efficientemente la sporcizia. Ed è tutta la specificità della pulizia micellare dell’acqua: combinare la freschezza di una soluzione acquosa con l’efficacia dell’olio detergente. La sua formula senza sapone e spesso senza profumo o emulsionante, permette di mantenere un pH equilibrato. Questa dolcezza non altera la sua potenza di pulizia. Un gesto di decomposizione facile e delicato, che non richiede risciacquo. Lenitiva, l’acqua micellare è spesso apprezzata dalle donne alla ricerca di un delicato trucco di rimozione: ideale per qualsiasi tipo di pelle, è infatti particolarmente adatto per pelli sensibili. Fresco, leggermente schiumogeno, non è meno efficace nel rimuovere il trucco-anche tenace-ma anche eliminando i grassi, le impurità e le tracce di inquinamento. Per il comfort di una pulizia ottimale e delicata. Con l’applicazione di cura del viso, non vi è alcun formicolio o di serraggio, e l’acqua micellare è abbastanza potente per rimuovere il trucco degli occhi, quindi non c’è bisogno di un altro trattamento di trucco.

Come scegliere la vostra acqua micellare secondo il vostro tipo di pelle

Per conoscere il vostro tipo di pelle, vi invitiamo a leggere l’articolo “come determinare il vostro tipo di pelle”. Un’acqua detergente micellare è particolarmente indicata per la cura delle pelli sensibili. Ma ci sono molte acque micellare, più specifiche per pelli oleose, secche o sensibili.
Per le pelli normali: se la vostra pelle non sembra essere particolarmente grassa, ed è resistente alla maggior parte degli ingredienti, si sarà in grado di scegliere qualsiasi tipo di acqua micellare! Questo trattamento facciale manterrà l’equilibrio della vostra pelle, e pulire e rimuovere il trucco facilmente. La tua pelle sarà nutrita e idratata.
Se avete una pelle asciutta, un Remover classico di trucco può accentuare la vostra pelle asciutta. Fortunatamente, ci sono acque micellare che oltre ad avere proprietà astringenti, stanno per essere associati con altri ingredienti per idratare e lenire la pelle. Sarà quindi necessario scegliere un micellare d’acqua idratante, per mantenere l’idratazione della vostra pelle! Per le pelli oleose: se avete pelle grassa, se è di destra sulla fronte, sul naso, sul mento, o dappertutto, il vostro obiettivo è di regolare l’eccesso sebo.  Micellare acqua oltre a rimuovere il trucco, si mattify la pelle, di lasciarlo morbido, liscio e senza brillantezza. Utilizzando una formula che può contribuire a ridurre il sebo in eccesso, si aiuterà la pelle a combattere, e prevenire le imperfezioni, mentre delicatamente la pelle di pulizia, e rimuovere il trucco e la sporcizia del giorno per pelli fragili: se la pelle Con la tendenza ad essere molto reattivi, sarà necessario guardare a due cose prima di scegliere la vostra acqua micellare: deve essere che la formulazione è senza profumo, e che non richiede alcun attrito l’acqua micellare lascerà una sensazione di dolcezza su La vostra pelle, e sarà placata dopo la pulizia. Utilizzando una formula efficace, il trucco sarà più facile, e sarete in grado di rischiare di irritare la pelle.

Come integrare l’acqua micellare nella vostra routine quotidiana?

Qui ci sono le cose buone da fare per la pelle sana:
  • Al mattino per risvegliare e tonificare la pelle: è imperativo pulire il viso all’inizio della giornata, per liberare le impurità rilasciate dall’epidermide durante la notte (sebo, inquinamento, tossine, ecc.). Per mancanza di pulizia, i pori diventano ostruiti, la vostra pelle è meno tagliente, la vostra carnagione più opaca e le macchie possono comparire. Grazie all’uso di acqua micellare, la vostra carnagione brilla naturalmente come la vostra pelle respira.
  • Un’applicazione accurata: lasciare che l’acqua micellare sedersi per qualche istante in modo che i tensioattivi agiscono e sciogliere le impurità. Utilizzare un cotone morbido e leggero movimenti circolari sul viso nel suo complesso, senza dimenticare le labbra e gli occhi. Non c’è bisogno di strofinare, ma continuare fino a quando il cotone è immacolata.
  • La sera per rimuovere il trucco e pulire la pelle senza intoppi. : Make-up e/o pulizia rimangono indispensabili. Rendere la pelle pulita prima di coricarsi permette alla pelle di rigenerarsi durante il sonno, e quindi di essere purificato. Trucco, o creme semplici, l’inquinamento, ecc Tanti aggressori che si attaccano all’epidermide e lo impediscono di rinnovarsi. Pelle reattiva, un’impressione di tenuta o di siccità, imperfezioni tipo punti neri, una carnagione sfocata… testimoniare disfunzioni cellulari che si possono evitare eliminando queste impurità – grazie all’acqua micellare.
  • In ogni area del viso la sua specificità: gli occhi sono spesso una parte da preferire, che richiede un profondo decomposizione (soprattutto se si utilizza mascara impermeabile e ombretto) ma anche una zona fragile e delicata. Così, piuttosto che sfregamento con prodotti aggressivi, micellare Water rimane l’alleato ideale di un trucco potente ma leggero, che permette di decongestionare queste aree sensibili.
  • Tonificazione: l’acqua micellare non richiede risciacquo, ma se si vuole rafforzare la sua azione, stringere i pori e vivificare la vostra epidermide, non esitate a continuare il rituale applicando un tonico, per esempio un acqua floreale.
E si pone anche la questione del risciacquo… L’acqua micellare contiene tensioattivi, ma anche altri componenti che, se non risciacquati, rimangono sulla pelle.
Tensioattivi, ci sono nella maggior parte dei prodotti (latte, panna, lozione,…) che usiamo, e tuttavia non sono risciacquati dopo aver applicato loro, quindi perché rincerions abbiamo micellare acqua? Se questi tensioattivi devono pulire la pelle e liberarla da tutte le sue impurità, se è troppo sensibile rischiano di attaccarla. Sarebbe quindi meglio sciacquare in modo che queste sostanze non irritano la pelle.

Come per tutti i cosmetici, è preferibile optare per un micellare acqua certificata cosmetici biologici. La sua formulazione naturale contiene quindi una percentuale regolativa degli ingredienti dell’agricoltura biologica. Rispettoso dell’ambiente, esclude ogni rischio di allergia.

Prodotto coup de Coeur

Biodermal Sensibio H2O Solution micellare è una soluzione detergente micellare per pelli normali e sensibili all’asciutto. Formula senza profumo. Niente alcool. Niente fenossietanolo. La pelle si libera di impurità e sebo in eccesso per una sensazione di pelle pulita.

Fonti

1-http://www.Paulette-Magazine.com/fr/article/comment-bien-utiliser-l-EAU-MICELLAIRE/4429

2-http://www.journaldesfemmes.com/Beaute/Soin-Visage/1450992-Comment-utiliser-l-EAU-MICELLAIRE/

3-https://www.grazia.fr/Beaute/Tendances-Beaute/EAU-MICELLAIRE-comment-l-utiliser-au-quotidien-817228 4-http://www.lesgommettesdemelo.com/2017/07/test-Avis-sur-les-Eaux-micellaires.html

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *