Detox la primavera naturale, come fare?

Merci de partager à vos connaissancesShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

La disintossicazione, è un diminutivo di disintossicazione. Fare una cura Detox significa prima di tutto, contribuendo a purificare il nostro organismo delle tossine che contiene. Aiuta il corpo a riconquistare la sua forza e il suo equilibrio, ma non che! Eliminando le tossine accumulate l’organismo fa nuova pelle, si sente meglio, più leggero e nel nostro corpo come nella nostra testa.

La disintossicazione è fatta per tutti?

Beh, no! Fare una cura Detox richiede una buona vitalità di base. Il nostro organismo ha i cosiddetti “emunctories” organi, vale a dire che questi organi hanno il ruolo di eliminare i rifiuti e questo per tutto il giorno non solo durante una disintossicazione. I principali emunctories della nostra organizzazione sono:

  • Fegato: è il émonctoire più importante dell’organismo perché il più ricercato. Infatti, riceve, per filtrarli, tutti i prodotti di digestione, attraverso il sangue. Inoltre riceve i prodotti della putrefazione caricati con le sostanze ammoniaquées tossiche. È anche a livello del fegato che tutte le sostanze chimiche indesiderabili si trovano: pesticidi, erbicidi, conservanti, antiossidanti, stabilizzanti, medicine…
  • Intestino: ricevono una grande quantità di cibo. Liquidi, secrezioni organiche. Questo è un grosso fardello di sostanze tossiche. Tuttavia, la massa di queste sostanze tossiche che possono ristagnare nell’intestino può putrefarsi o fermentare. Stagnazione a livello intestinale è una grande fonte di auto-intossicazione.
  • Reni: è attraverso di loro che passano tutti gli acidi e i cristalli. Questi acidi e cristalli sono pericolosi per il nostro organismo, quindi abbiamo bisogno di eliminarli rapidamente. La loro funzione è quella di filtrare ed evacuare i rifiuti circolanti nel nostro sangue (i reni filtrano 120 ml di sangue al minuto) e ne fanno una delle principali emunctories del nostro organismo
  • Polmoni: in questo modo gli acidi più volatili sono evacuati. I polmoni sono filtri che possono “intasare” rapidamente in caso di insufficiente attività fisica.
  • Pelle: Elimina una grande massa di sostanze tossiche tra cui la traspirazione. Un opaco, carnagione grigiastra, una pelle atopica, incline alle imperfezioni, è spesso un segno di troppe tossine nel corpo e un lento-running fegato.

Per disintossicare il suo organismo è importante che i emunctories siano in grado di eliminare i rifiuti, se c’è uno squilibrio non c’è motivo di stimolare l’eliminazione che potrebbe creare troppo sovraccarico. Per fare una disintossicazione è necessario: per essere sani, a soffrire non grave carenza di vitamine o di altri minerali e di non avere una grave malattia (disturbi digestivi cronici, cancro, diabete…).

Quando è il momento migliore per fare una disintossicazione?

Le stagioni sono molto importanti nella decisione di fare una cura di disintossicazione, il corpo ha un sacco di cambiamenti da gestire tra le stagioni. Il freddo dell’inverno o il caldo dell’estate, tutto il nostro metabolismo deve adattarsi così ci sono alcuni periodi che sono più favorevoli di altri, di intraprendere questo processo. Il cambiamento di stagione è quindi il momento migliore per eseguire una cura Detox per preparare il nostro organismo per il cambiamento di temperatura e il cambiamento di ritmo.

Che cosa curare Detox fare in primavera?

Le belle giornate vengono, tutti vogliono sentire la luce, per alleviare i sintomi allergici e perché non eliminare alcuni chili e un eccesso di acqua presa durante l’inverno. Così ci si rivolgo a una azione drenante, diuretico e veniamo a pulire il fegato che tra le celebrazioni di Natale, l’Epifania, il Candelora, il raclette… è un disperato bisogno! Un ricordo della stretta relazione tra fegato e allergia: quando è sovraccarichi di lavoro e congestionata, segue una serie di problemi di salute, le cui allergie sono parte del problema. Poiché le membrane mucose sono congestionate, non possono svolgere correttamente il loro lavoro e combattere gli agenti irritanti. Una riabilitazione è un buon modo per iniziare a trattare il problema. Essa permetterà al corpo di essere in grado di combattere le allergie che abbiamo selezionato per voi 3 integratori alimentari per aiutarvi nella vostra cura Detox:

  • Birch SAP: è una cura primaverile di scelta per coloro che desiderano eliminare le tossine accumulate durante l’inverno. Grazie alle sue proprietà drenanti e diuretiche, promuove l’eliminazione di rifiuti organici come l’acido urico, che, in troppo sangue, genera il colesterolo e la pressione arteriosa alta. I suoi benefici purificanti sono noti anche per migliorare i problemi della pelle (acne, eczema) spesso legati ai reni tossina-saturi. Birch SAP ha anche dimostrato i suoi benefici per lenire i disturbi urinari e reumatismi. Grazie alle sue virtù drenanti, stimola il funzionamento dei cosiddetti organi “emunctories”
  • Ergydraine: è un complesso vegetale naturale (Regina del vicino, carciofo, ribes nero, alburno di tiglio) che agirà su tutti i emunctories stimolando lo smaltimento dei rifiuti. È un ottimo antipasto per una dieta. La sua composizione ricca di oligoelementi aiuta ad evitare le carenze che una dieta ipo-calorica può generare, inoltre, limita le voglie che si possono sentire durante una dieta.
  • Oléocaps 8: sono piccole capsule che contengono un complesso petrolifero essenziale rigorosamente selezionato. Accanto a grandi standard digestivi (menta piperita, rosmarino), gli oli essenziali di levistico e sedano vengono ad essere innestati. Meno conosciute, contengono una categoria molto speciale di molecole, là phthalides ‘. Questi ultimi hanno un triplice interesse nei nostri emunctories: li purificano, li stimolano e li proteggono (come gli attacchi dei radicali liberi). Utilizzato sotto forma di cure stagionali o più puntualmente, il OLÉOCAPS 8 davvero aiutare il nostro corpo a purificarsi, in un modo naturale al 100%.

Suggerimenti per ottenere una buona cura Detox:

Per ottenere una buona cura ottimale Detox ci sono alcune regole di base da rispettare:

  • Mangiamo: frutta, verdura, cereali integrali biologici. Piccoli pesci (tipo sgombro, sardine), carni bianche…
  • Non mangiamo: piatti in salsa, salumi, piatti industriali, dolci…
  • Beviamo: acqua bassa mineralizzata, succhi di frutta o verdura fresca…
  • Non beviamo: alcol, bibite, succhi di frutta industriali…
  • Facciamo esercizio: non c’è bisogno di correre una maratona, una semplice passeggiata sportiva permette di rinnovare le vostre cellule e aerare la vostra mente!

Fonti: https://www.passeportsante.net/fr/actualites/dossiers/DossierComplexe.aspx?doc=detoxifier-organisme mia Bibbia pancia, Danièle Festy, il dottor Pierre Nys.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *