More +
Menu

Tutto quello che c'è da sapere su Coronavirus Covid-19

particule de virus de la covid-19
Merci de partager à vos connaissancesShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Cos'è un coronavirus?

Prima di capire cos'è un coronavirus, è importante sapere cos'è un virus e come funziona.

Un virus è chiamato microbiologia: un parassita cellulare obbligatorio.Non si mostra ad occhio nudo e non può essere coltivato.

Ci sono virus "nudi" e "avvolti":

  • I virus nudi hanno un nucleocapside contenente un genoma di RNA o DNA e un capside (virino)
  • I virus avvolti hanno anche un nucleocapside, ma anche una busta

Per riprodursi, un virus deve entrare in una cellula vivente; il danno alla cellula è espresso dalla malattia.

Un capsid è il risultato dell'assemblaggio di proteine virali. Protegge il genoma e trasporta determinanti virali.

Una busta non è obbligatoria nel virus, ma determina se si tratta di un coronavirus o meno. Un coronavirus porterà una busta a forma di "corona", da cui il suo nome. Porta i determinanti virali che si legano ai recettori cellulari. Dopo l'attaccamento ai recettori della membrana cellulare, l'involucro si fonde con questa membrana.Vale a dire che la perdita della busta inattiva il virus!

Quando un virus diventa più penetrante, il corpo cerca di eliminarlo, ma nel farlo, suscita reazioni che generano la degradazione e la disfunzione che causano la malattia. L'espressione clinica di un'infezione virale dipende quindi tanto dall'ospite quanto dall'agente patogeno.

Ci sono due attori durante un'infezione virale:

  • L'agente infettivo (il virus)
  • L'ospite (uomo, serbatoio principale del virus)

Un coronavirus è quindi un virus avvolto nel DNA più spesso, tranne nel caso di COVID-19, che è un coronavirus dell'RNA.La trasmissione del virus può essere diretta (aria/contatto) o indiretta (vettore, mano macchiata).

 

Come si può ridurre il virus nel suo ambiente?

L'infezione da Covid-19 è una malattia infettiva nel senso più ampio, vale a dire che invade il corpo con agenti patogeni che sfruttano terreno favorevole per stabilirsi e proliferare in assenza di una risposta immunitaria sufficiente. Il concetto di "campo" è fondamentale nelle malattie infettive. Mantenere una buona immunità e adeguate condizioni igieniche sono una base essenziale per il controllo delle infezioni.Perché è molto più facile da prevenire che da curare.

In presenza di un virus intorno a te, come nel contesto attuale, è necessario agire su due livelli:

  • Ridurre la presenza di agenti patogeni nell'ambiente vicino e in contatto
  • Aumentare l'immunità del corpo

Al fine di ridurre la presenza di germi che causano infezioni e malattie, è importante seguire le regole igieniche di base del tuo corpo. Ha bisogno di un ambiente sano ed equilibrato per funzionare bene.

 

In assenza di trattamenti, possono essere presi rimedi naturali?

  • Il consumo di probiotici promuove l'equilibrio del nostro corpo. I probiotici sono microrganismi viventi (batteri o lieviti, in particolare fermenti lattici) che, se ingeriti in quantità sufficienti, hanno un effetto benefico sulla salute migliorando l'equilibrio della flora intestinale
  • L'acido ascorbico o la vitamina C aiuta il corpo a resistere alle infezioni
  • Retinolo o vitamina A è anche essenziale per proteggere il sistema respiratorio dalle infezioni virali
  • La vitamina D3 sostiene il sistema immunitario consentendo un migliore assorbimento dei minerali
  • Rame le cui proprietà anti-infettive sono riconosciute come essenziali per il corretto funzionamento del sistema immunitario
  • Echinacea: L'estratto di questa pianta fresca dimostra (negli studi clinici) la capacità di rafforzare delicatamente la risposta immunitaria quando è indebolita. Echinacea ha recentemente dimostrato che può interferire con meccanismi di difesa infiammatori utili per contrastare le infezioni come Covid-19
  • Elderberry: Estratto di bacche mostra attività antinfiammatorie (antocianina) e immunostimolante. Provoca un aumento significativo di interleuchina 1-beta, TNF alfa, meno IL-6 e moderata IL-8 e IL-10. Inoltre, l'antivirale, le bacche sono un'influenza quasi specifica
  • quinquina rossa: La corteccia di quina rossa è composta principalmente da chinino (molecola naturale di clorochina).Generalmente usato come riferimento antimalarico fin dall'alba dei tempi, laquina ha dimostrato di essere efficace nelle condizioni di febbre e influenza nel decotto.

Il Covid-19, apparso nel dicembre 2019 in Cina, è ora presente in tutto il mondo e ha già causato migliaia di vittime. La Francia è uno dei paesi più colpiti in cui il virus circola molto attivamente in tutto il paese. Anche se attualmente non esiste un trattamento ufficialmente riconosciuto per il coronavirus, molti studi clinici sono in corso.

Clementine. m.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *