Oli essenziali

Gli oli essenziali sono sempre stati riconosciuti per i loro benefici sul benessere e sulla salute. Ma come usarli? Trova i nostri articoli di esperti per consigliarti e guidarti nel loro utilizzo.

Cosa sono gli oli essenziali?

Gli oli essenziali sono estratti liquidi concentrati ottenuti per distillazione a vapore di piante aromatiche, fiori, foglie, legno, radice, corteccia, frutta, ecc. Un olio essenziale è quindi definito come l’essenza distillata della pianta indicata sulla sua etichetta. L’olio essenziale è composto da un centinaio di molecole particolarmente attive sul metabolismo umano.

Quali sono i criteri per scegliere un olio essenziale di qualità?

Il suo nome: deve essere identificato da due nomi latini. Il primo nome designa il genere e il secondo la specie: Thymus vulgaris = Timo comune.
L’organo che produce olio: gli oli essenziali di qualità devono essere chemiotipati, in altre parole, l’organo vegetale deve apparire sulla bottiglia.
Origine geografica: l’etichetta deve includere anche il biotipo, il terroir, ma anche il paese di origine della pianta.
Il metodo di coltivazione: può apparire anche il metodo di estrazione che consente di preservare l’attività dei componenti.

Chi può usare un olio essenziale?

Bambini e neonati hanno “i loro oli essenziali” e “i loro dosaggi” tutti a loro: non trattateli con quelli consigliati per gli adulti. Utilizzeranno invece idrolati aromatici. Le donne incinte, a parte le formule appositamente dedicate a loro, si astengono dall’assumere da sole qualsiasi olio essenziale. Per il resto, puoi beneficiare dei benefici di questi oli.

Come si usa un olio essenziale?

Sia in ambito cosmetico, per via cutanea, respiratoria, orale, anale, vaginale o balneoterapica, si possono utilizzare oli essenziali purché siano rispettate le diverse diluizioni. Alcuni di loro hanno controindicazioni. Gli oli essenziali non dovrebbero mai essere usati puri. Dovrebbero essere sempre diluiti e con gocce.

Come perdere peso e combattere la cellulite con gli oli essenziali?
Proprietà farmacologiche dell'olio essenziale di fiori di Ylang-ylang
Proprietà dell'olio essenziale di foglie di verbena di limone
Proprietà dell'olio essenziale di fiori di timo e thujanol
Olio essenziale di salvia sclarea, pianta sacra curativa
Olio essenziale di santoreggia di montagna, l'afrodisiaco degli dei
Olio essenziale di Saro, pianta arcaica e ancestrale
Olio essenziale di abete balsamico, re delle foreste ghiacciate
Olio essenziale di rosmarino con cineole, pianta sacra degli dei
Olio essenziale di rosmarino con canfora, simbolo di morte e amore
Olio essenziale di Ravintsara, l'albero di canfora privo di canfora