Sbarazzati dei vermi intestinali in modo naturale

Merci de partager cet article sur
Share on Facebook
Facebook
Pin on Pinterest
Pinterest
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Per rimuovere efficacemente i parassiti intestinali, molti rimedi sono efficaci. Hai solo bisogno di combinarli bene e agire regolarmente a lungo termine. Tuttavia, assicurati di sverminare ogni due o tre mesi, o meglio ancora ogni mese al momento della luna piena.

Scegli i tuoi alimenti per i vermi intestinali:

Alcuni alimenti contengono in particolare sostanze antiparassitarie intestinali o ne favoriscono l’evacuazione. Favore:

  • ovviamente l’aglio, in tutte le sue forme. Non privartene! Una vecchia ricetta della nonna da provare: far bollire una dozzina di spicchi d’aglio con le erbe (timo, salsa di alloro) per 10-15 minuti. Servitela come una zuppa, accompagnata da una fetta di pane integrale su cui avrete prima versato un filo d’olio. Ovviamente mangia anche gli spicchi d’aglio.
  • semi di zucca e olio. L’azione vermifugo della zucca è legata alla cucurbitacina, che è efficace contro i nematodi, ma anche contro la tænia (questa sostanza staccerebbe la sua testa dalla parete intestinale).
  • crauti freschi (nella sezione fresca dei negozi biologici) o succo di cavolo fresco.
  • finocchio
  • la carota cruda, particolarmente facile da offrire ai bambini, grattugiata (e guarnita con aglio!)
  • curcuma e chiodi di garofano

Quali altre soluzioni naturali?

  • Gli infusi di timo (consumati da 3 a 4 volte al giorno per almeno 15 giorni) o la corteccia di cannella in decotto (contate da 15 a 20 g di stecca per 1 litro d’acqua, da 2 a 3 tazze al giorno) costituiscono degli antiparassitari efficaci
  • Tra i rimedi provenienti dal mondo vegetale, il guscio di noci verdi (tintura o sotto forma di estratto liquido analcolico, Laboratorio Erbolistico) è indicato in assunzione 3 giorni prima e 3 giorni dopo la luna piena
  • L’estratto di semi di pompelmo dalle indiscutibili proprietà antiparassitarie, è un rimedio interessante senza grandi controindicazioni
  • Gli oli essenziali sono particolarmente efficaci nell’eradicazione dei vermi. L’olio essenziale di melaleuca (Melaleuca Alternifolia), che non ha controindicazioni a dosi fisiologiche, può essere utilizzato come massaggio esterno sullo stomaco
  • Consigliato anche l’olio essenziale di timo linalolo (thymus vulgaris linaloliferum), come l’olio essenziale di origano compatto (origanum compactum) che si trova facilmente in capsule (laboratorio Prânarom)
  • I rimedi omeopatici hanno voce in capitolo nel trattamento della parassitosi intestinale causata dai vermi. Se la Cina è frequentemente raccomandata in granuli o in dosi (Michel Dogna consiglia di prendere una provetta di Cina 30 CH per terminare qualsiasi trattamento antiparassitario), consultare il proprio medico omeopatico e seguire il suo protocollo determinato in base al proprio campo specifico.
  • Le supposte Allium Ursinum TM (laboratori Weleda) sono appositamente progettate per i bambini

In sintesi :

Un ultimo consiglio di buon senso: se un membro della famiglia è infetto, assicurati di trattare l’intera famiglia poiché può diffondersi molto rapidamente.

Inoltre, assicurati di seguire semplici regole di igiene, come lavarti spesso le mani, con uno spazzolino per unghie se necessario.

Infine, in un colon gonfio i parassiti intestinali si sviluppano meglio. Una buona igiene intestinale è quindi fondamentale (si può contribuire a questa attraverso l’assunzione di cibo e integratori favorevoli a una flora equilibrata, attraverso sessioni di idroterapia del colon, ecc.)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *