3 punte naturali per facilitare e innescare parto

Merci de partager à vos connaissancesShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Il parto è, per alcuni, un momento temuto. Tra paura del dolore, paura dell’ignoto, paura di non saper fare, le donne incinte si trovano rapidamente sopraffatte. Per mettere tutte le probabilità dalla vostra parte in modo che questo momento prezioso non diventi una prova è essenziale per prepararsi fisicamente come mentalmente.  Vi diamo alcuni rimedi naturali per aiutarvi a preparare la vostra nascita in completa serenità

Facilitare il parto con l’omeopatia

Anche se l’omeopatia non può garantire una consegna veloce, indolore e sereno, molte donne che hanno preparato in anticipo il loro parto con rimedi omeopatici scoprire che era più veloce, meno doloroso e meno Traumatico per il corpo sia durante il parto o dopo. Dall’ottavo mese di gravidanza a causa di una prendere una volta al giorno, fino al giorno J prendere:

  • Per limitare la paura del parto e per regolare le contrazioni alla fine della gravidanza (prevenzione del dolore irregolare con spasmo della cervice che ostacola la dilatazione) prendere 5 granuli di Acteae racemosa 9ch.
  • Per regolare le contrazioni e la lotta contro la rigidità uterina (rende inutili contrazioni), stop dilatazione e atonia uterina prendere 5 granuli di caulophyllum 9ch.
  • Per regolare le contrazioni e calmare le vostre emozioni prendere 5 granuli di Pulsatilla 9ch
  • Per combattere l’ansia, affaticamento, disturbi del sonno, iperemozione, ecc… Prendere 5 granuli di Ignite amara 15CH.
  • Dolori limite, dolori e sanguinamento troppo, prendere 5 granuli di Arnica Montana 15CH.

Il giorno del parto:

  • Prendere 5 granuli di actae 9ch – caulophyllum 9ch – Arnica 15CH – Pulsatilla 9ch – Ignatia 15CH ogni 1/2 h e poi ogni 1/4 h a seconda dello stato di avanzamento del lavoro.
  • Non dimentichiamo i papà! Anche loro hanno il loro ruolo da tenere e a volte può essere sconcertato da questo grande evento, una dose di Gelsenium 15CH prima di partire per la maternità dovrebbe calmare la loro angoscia! (per le mamme più ansiosi, prendere una dose troppo).

Facilitare il parto con le piante

Le piante sono un ottimo modo per entrambi gentili ed efficaci per innescare il parto e preparare il corpo per un lavoro più facile e sereno. Permettono di rilassare i muscoli uterini, per aiutarli a garantire migliori contrazioni efficaci e di innescare naturalmente il parto. Offriamo due tisane da alternare ogni giorno, 30 giorni prima del termine:

  • Tè a base di erbe della salvia officinalis: salvia a per la virtù di cadere l’ormone che mantiene la gravidanza, cioè il progesterone (con ossitocina). Questo è ciò che accade quando durante il parto, questo ormone gocce e provoca il lavoro.
  • Tisana, Alchemilla, lampone:
    • L’Achille ha proprietà rilassanti e stimolanti dell’utero e emostatico, rendendo più facile lavorare e prevenire l’emorragia.
    • Alchemilla provoca una diminuzione del tasso di progesterone nel sangue; È un “antagonista” dell’ossitocina; Per il tasso di ossitocina a salire (e quindi consentire l’inizio del parto, e la sua scorrevolezza), il tasso di progesterone deve cadere.
    • Le foglie di lampone contengono fragrine, che tonifica i muscoli della cintura pelvica, compreso l’utero. Riducono il dolore durante il lavoro e dopo la nascita. Tonificando i muscoli utilizzati durante il travaglio e il parto, il lavoro può essere più breve e meno doloroso.

Facilitare il parto con oli essenziali:

Gli oli essenziali sono spesso scoraggiati durante la gravidanza e nei bambini. È vero che tendiamo ad utilizzarli in qualche modo con il pretesto che sono “naturali”. Detto questo, non cadere in eccesso opposto e completamente bandire gli oli essenziali, ma semplicemente rispettare il dosaggio e utilizzare solo quelli consigliati a voi. Molti studi hanno dimostrato l’efficacia di aromaterapia durante il parto:

  • Efficacia sulla riduzione del livello di paura e di ansia durante il travaglio al parto,
  • Allevia la nausea e/o il vomito, migliora il benessere naturale della madre durante il travaglio e le contrazioni.
  • Allevia il dolore

Per innescare la consegna e ridurre il dolore durante il lavoro vi consigliamo di fare in una bottiglia di vetro, se possibile, la formula di seguito:

  • 5 gocce di olio essenziale Palmarosa
  • 5 gocce di olio essenziale di timo Thuyanol
  • 2 gocce di olio essenziale Giroffle
  • 10 gocce di olio vegetale di nocciola

Applicare questa miscela di massaggio alla parte bassa della schiena e del ventre 3 volte al giorno gli ultimi due giorni presunto prima del termine e poi durante il lavoro alla maternità. Per completare l’azione di questa sinergia, vi raccomandiamo di portare nella vostra valigia di maternità l’armonioso complesso di consegna di Pranarom.  Offre un approccio olfactothérapeutique originale basato su preziosi e molto fragranti oli essenziali. La semplice inalazione del bouquet olfattivo del preparato è analizzata dal cervello limbico e si trasforma rapidamente in azioni comportamentali intese a rassicurare, rilassare, dare il tono e la volontà necessaria per effettuare la consegna.   Per andare oltre, vi invitiamo a leggere il nostro articolo sui benefici di oli essenziali biologici e massaggi per la mamma futuro per rilassare il corpo e la mente durante la gravidanza di future mamme.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *