Come scegliere il diffusore di oli essenziali biologici

Come scegliere il diffusore di oli essenziali biologici
Merci de partager à vos connaissancesShare on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Diffusore con umidificatore o asciutto? Come scegliere il suo diffusore di oli essenziali biologici in base alle sue caratteristiche tecniche. In un ufficio con aria condizionata, una stanza o un nuovo alloggio, preferisci i diffusori con umidificatore ad ultrasuoni. La loro leggera nebbia fredda rende l’aria troppo secca. Respiriamo meglio, la pelle non tira … e la diffusione può durare a lungo perché 4 gocce di puro olio essenziale (e preferibilmente bio) sono sufficienti per profumare. Preferisci il diffusore a secco (nebulizzato) se vuoi pulire l’aria in modo più efficiente o se la tua casa è abbastanza umida. Il loro programmatore permette di misurare il tempo di diffusione. O alternando un minuto di diffusione e un minuto di stop, o limitando il suo funzionamento. Si consiglia di non superare i 15 minuti di diffusione da due a tre volte al giorno.

I diffusori elettrici di oli essenziali biologici sono suddivisi in diverse categorie, i diffusori da calore morbido, ventilazione, ultrasuoni, diffusione o appannamento. Per aiutarti a scegliere il diffusore più adatto alle tue esigenze e al tuo budget, spiegheremo brevemente i vari modelli esistenti e le loro prestazioni.

Diffusori di olio essenziale organico di Soft Heat

Il diffusore di calore rimane il più semplice dei diffusori. Questo spazia dalla semplice tazza di olio essenziale posto sul radiatore, i modelli con termostato attraverso il classico profumo di candela brucia. La diffusione degli olii essenziali viene effettuata grazie ad un calore regolato che permette di non alterare le virtù degli olii essenziali. Dovrebbe essere noto che un olio essenziale mantiene tutte le sue proprietà purché la temperatura raggiunta non superi i 45 ° C. Questi diffusori di oli essenziali sono molto facili da usare e consentono anche di beneficiare della diffusione di oli essenziali a un costo accessibile. Anche la manutenzione è molto semplice su questo tipo di diffusore che consente di cambiare olio regolarmente.

Diffusori a olio essenziale ventilati

Il principio è molto semplice: un ventilatore “spinge” l’aria attraverso un tampone che hai precedentemente impregnato di oli essenziali. Questo flusso di aria pulsata diffonde istantaneamente gli oli essenziali nella stanza. Dato che è molto silenzioso, puoi usarlo in una stanza o in ufficio, il suo potere non copre una casa completa. La diffusione mediante ventilazione viene effettuata a freddo che consente la conservazione di tutti i benefici degli olii essenziali. L’esplosione d’aria prodotta dal ventilatore spinge le microparticelle degli oli nell’aria attraverso l’area in cui sono depositati.

Questo diffusore di oli essenziali consente di variare regolarmente il profumo dell’olio diffuso grazie alla sua semplicità di manutenzione. Questa modalità di diffusione è estremamente veloce ed efficace, consentirà una diffusione ottimale in spazi fino a 60m ².

Phytosun diffusore-easy-spina

PhytoSun Aroms Diffusore EasyPlug

Diffusori ad ultrasuoni per oli essenziali

L’ultrasuono è un suono la cui frequenza è maggiore di 20 kHz e non può essere udita dall’orecchio umano (troppo acuto). Una membrana vibra nella gamma di frequenze tra 20 kHz e 80 kHz. Le goccioline vengono strappate dalla superficie del liquido, in modo che l’acqua (e gli oli essenziali che si aggiungono ad essa) siano “atomizzati” in goccioline così fini da evaporare nella nebbia. La dimensione delle gocce dipenderà dalla frequenza del dispositivo. Maggiore è la frequenza, più fini sono le goccioline e le caratteristiche del fluido (densità, viscosità, tensione superficiale). La diffusione ultrasonica è un metodo di diffusione a freddo che rende possibile non deteriorare la fragranza originale degli olii essenziali ma anche conservare i loro valori energetici. L’ecografia prodotta dal diffusore consente di trasformare la miscela di acqua e oli in una leggera nebulizzazione che si propaga nell’aria.

Inoltre questa modalità di diffusione consente di umidificare leggermente l’aria ambientale rendendola meno secca e più traspirante. Anche l’ossigenazione del sangue è favorita. Questo diffusore di oli essenziali è adatto per pezzi di dimensioni medie, ma si rivelerà molto utile per respirare una migliore aria generalmente drenata dai nostri sistemi di riscaldamento.

Pranarom-Lilien-broadcaster-olio essenziale

Diffusore a ultrasuoni Lilien Pranarom

Diffusore di oli essenziali di Misting

Questi diffusori sono anche chiamati dispositivi ibridi perché consentono sia la diffusione di oli essenziali, ma anche il vapore acqueo (che inumidirà la tua atmosfera un po ‘troppo secca). Questi distributori di olio essenziale utilizzano un sistema che crea una leggera nebbia dall’acqua nel suo serbatoio. Gli oli essenziali vengono aggiunti all’acqua in piccole proporzioni. La nebbia che contiene le fragranze di oli essenziali viene poi diffusa nell’aria. Il nebulizzatore rende anche l’aria ambientale meno secca garantendo la diffusione degli oli essenziali.

I diffusori che offriamo sono dotati di rilevatori di livello dell’acqua che consentono loro di fermarsi automaticamente quando il livello dell’acqua è troppo basso. Infine sono equipaggiati per la maggior parte con LED che offrono una variazione di colori e rendono i foggers molto estetici.

 Diffusore-di-petrolio-per-essenziale-Misting

PhytosunAroms Diffuser Misting ultrasonico

 Diffusore di oli essenziali di nebulizzazione (diffusore secco). La diffusione mediante nebulizzazione consente attraverso le vibrazioni di separare e diffondere le molecole di oli essenziali sotto forma di particelle molto fini emesse nell’aria ambiente. Questa modalità di diffusione è resa fredda e consente quindi di preservare tutte le virtù terapeutiche degli oli essenziali. Il più delle volte gli oli essenziali del diffusore sono costituiti da una base in cui si trova il motore e da una parte in vetro per accogliere gli oli essenziali. I nebulizzatori sono molto efficaci e permettono di diffondere gli oli in spazi fino a 120m ². Sono dotati di un variatore di potenza.

 diffusore-a-sec-essenziale-olio

Oli essenziali a diffusione secca Pranarom Nobilé

Diffusore di oli essenziali Nomade

Questo è un tipo di trasmissione naturale che non ha bisogno di energia elettrica per funzionare. I diffusori nomadi sono adatti per stanze piccole come bagni, servizi igienici o persino automobili.

 diffusore nomade

PhytoSun Aroms Diffusore nomade

Per beneficiare dei benefici degli olii essenziali, è quindi consigliabile investire in un diffusore che diffonda senza calore significativo (ossidazione degli olii essenziali) e senza acqua (acqua che impedisce la ionizzazione degli olii essenziali).

fonti

1-come scegliere correttamente il diffusore olio essenziale? Https://www.mycosmetik.fr/conseils/2013/comment-bien-choisir-son-diffuseur-d%E2%80%99huiles-essentielles/2-How per scegliere il vostro diffusore di olio http://www.natureetdecouvertes.com/bien-choisir/Essential How-to-choose-Sound-diffusore-D-Oil-Essential 3-come scegliere il diffusore dell’olio essenziale? http://www.diffuseurs-dessentielles.com/quels-diffuseurs-choisir/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *