Come scegliere il tuo pillbox farmacia?

Merci de partager à vos connaissancesShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Il monitoraggio di un trattamento farmacologico può essere pesante e limitante per una persona anziana. Ecco perché sapere come scegliere un fortino può essere di grande aiuto.

Diversi tipi di pillbox

Il fortino è una scatola compartimentata che distribuisce le compresse in scatole per facilitare l’assunzione di droghe. Questa funzione ti consente inoltre di assicurarti di non aver dimenticato il trattamento o di evitare il rischio di un doppio prelievo. Il fortino ha anche il vantaggio di poter portare con sé le sue medicine, per il giorno o la settimana, senza dover prendere le scatole. Esistono diversi tipi di portapillole con diversi formati. La pillbox quotidiana ti consente di preparare il trattamento per il giorno con 4 scatole: mattina, mezzogiorno, sera, notte. Le sue piccole dimensioni permettono di metterlo in tasca o in borsa. La pillola settimanale o settimanale è destinata a preparare il trattamento entro la settimana. Ha 7 moduli, 1 per ogni giorno della settimana. Ogni modulo è in realtà una pillbox quotidiana. Il portapillole elettronico (come ad esempio il Pilbox Electro) include, oltre al pilastro della pillola, un dispositivo automatico di promemoria sonoro o visivo per promuovere il rispetto del trattamento. Ha anche un meccanismo di protezione che impedisce l’assunzione del farmaco sbagliato nel momento sbagliato, consentendo così all’anziano di evitare il sovradosaggio. Non richiede l’intervento di una terza persona (vicino o infermiera) solo una volta alla settimana per prepararlo.

I benefici del fortino

  • Ti permette di preparare le tue cure mediche per la settimana. Questo può essere fatto da solo, una persona cara o un’infermiera.
  • Facilita l’assunzione di farmaci. La domanda viene spesso posta: ho preso il mio farmaco stamattina? Grazie all’intervallo di farmaci, è sufficiente controllare se la casella del giorno della settimana in questione è vuota o meno. Non dimenticando più di prendere questo o quel tablet, il trattamento è seguito meglio.
  • Rispettare le dosi prescritte: quando preparate la pillola, inserite in ciascuna scatola (mattina, mezzogiorno, sera e couché) la dose corrispondente al trattamento. Questo ti garantisce il trattamento corretto, come prescritto dal medico.
  • Ti permette di portare con te le tue medicine, per il giorno o la settimana senza dover prendere le tue scatole, con il rischio di perderne una. Il tuo trattamento è in un posto. Oltre ai simpatici box con design moderno, il tuo tablet è molto più discreto. Non c’è bisogno di togliere le droghe dal loro reparto di fronte a tutti.

Come scegliere un fortino

Nella scelta del formato della scatola della pillola più appropriato, è importante considerare la quantità di farmaci prescritti per l’anziano, la dimensione delle compresse e il numero di dosi giornaliere. A seconda della patologia, alcune scatole di medicinali sono più adatte di altre. Per esempio, ci sono scatole di pillole specifiche per l’omeopatia. È importante considerare la destrezza manuale della persona anziana per scegliere il tipo di contenitore adatto (celle autoadesive, cestello scorrevole, cassetto o coperchi). Alcuni modelli di pillole possono essere particolarmente difficili da aprire se la persona amata ha l’osteoartrosi della mano o il morbo di Parkinson (tremori). In questi casi, dovrai scegliere i sistemi la cui apertura è facilitata. Nel caso di chiusura individuale delle scatole, devono essere sufficientemente grandi da poter recuperare facilmente piccole compresse, anche con le dita grandi. Se l’anziano è affetto da malattia di Alzheimer, è preferibile optare per una cassetta di distribuzione sicura per evitare che il paziente prenda tutti i farmaci contemporaneamente. Alcuni box per pillole hanno funzioni di blocco più o meno avanzate, che impediscono al paziente di accedere direttamente ai suoi farmaci. Ciò implica che c’è una terza parte (caregiver, badante, infermiere) per aiutare con il farmaco. Per le persone anziane con problemi di acuità visiva, le scatole del portapillole devono essere chiaramente identificabili: le iscrizioni del giorno della settimana e l’ora del giorno saranno leggibili per evitare qualsiasi errore durante l’assunzione del trattamento. Al fine di ridurre il rischio di dimenticanza, è importante mantenere il fortino in vista, associare l’assunzione di farmaci con le attività della vita quotidiana (ad esempio, prendere i pasti).

fonti

1- http://www.omedit-centre.fr/portail/gallery_files/site/136/2953/5062/5189.pdf 2- https://www.medissimo.fr/pro/medipac/ 3- https: / /en.wikipedia.org/wiki/Pilulier 4- http://www.cnrtl.fr/definition/pilulier 5- https://pilbox.fr/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *