Che ne dici di fare una disintossicazione digitale quest’estate?

Siti, social media e applicazioni mobili, tempo passato su Internet o anche le attività online preferite… Quest’estate, opta per una disintossicazione digitale e liberati dal tuo più caro alleato, lo smartphone! Il risultato sarà piuttosto benefico per la tua salute, la tua coppia e la tua vacanza quotidiana.

Disintossicazione dalla dipendenza digitale e digitale

Disconnettersi per riconnettersi meglio !

Questa è una frase che può sembrarti banale, ma dovresti sapere che il 95,7% dei francesi possiede uno smartphone. Gli internauti francesi trascorrono in media 5:37 al giorno a navigare sul web, di cui 1h41 sui social network. Dopo i successivi confinamenti dell’anno passato, la crisi del Covidha dimostrato l’entusiasmo dei francesi per i social network che incidono su un aumento delle presenze del 40%.

E se quest’estate dimentichi un po’ telefono e tablet? Per un relax ottimale, spegnili e goditi le vacanze al 100%. Goditi il ​​tuo mondo pacifico lontano da tutto, calmo e sereno. Chiudi gli occhi, respira, prenditi una pausa e metti in attesa la tua vita iperconnessa.

Gli schermi non solo ti impediscono di concentrarti sul lavoro, ma possono anche interferire con i momenti di relax. La tentazione di dare un’occhiata alle notifiche o pubblicare una foto della vista della spiaggia è grande, ed eccoci qui, appesi allo schermo, senza goderci il momento. C’è solo una soluzione: spegni il telefono!

Le prime ore possono essere difficili, ma ne vale la pena.

Influenze digitali dannose: uno studio sull’NTP e sul text neck dei giovani

Liberati da tutte queste onde per la tua salute. Un nuovo studio tossicologico americano su larga scala, sviluppato nell’ambito del National Toxicology Program (NTP), ha portato acqua al mulino di coloro che chiedono maggiori precauzioni. Secondo i primi risultati di questo lavoro, pubblicati online da ricercatori americani il 27 maggio 2019, i ratti esposti in utero e durante i due anni successivi a frequenze radio di 900 MHz, modulate secondo due standard di telefonia mobile, GSM e CDMA, sono più probabilità di sviluppare un tumore canceroso.

Chiaramente, l’effetto delle onde dei telefoni cellulari sulla salute sarebbe dannoso. Altri lavori hanno dimostrato l’influenza dell’aumento dell’uso del telefono sulla fertilità maschile. E i giovani adulti di tutto il mondo corrono il rischio di soffrire di “text neck”, una sorta di torcicollo che colpisce i dipendenti dallo schermo i cui occhi, schiena, testa e spalle sono abbassati verso il proprio smartphone o tablet. Per non parlare di questo si riferisce permanentemente all’immagine di sé che a volte aumenta il narcisismo. Le reti possono essere molto dannose per il cervello. È ovvio e chiaramente dimostrato che esiste un legame tra salute mentale e tempo trascorso sui social media.

Nomofobia e fomo

La nomofobia è anche Molte persone hanno paura di dimenticare il cellulare. Così abituati ad avere questo piccolo oggetto tutto il tempo con noi, che il solo pensiero di separarci da esso ci fa tremare. Questo fenomeno è chiamato nomofobia, una contrazione dell’espressione “Nessuna fobia mobile”.associata alla FOMO (Fear of Missing out). Questa espressione si riferisce all’ansia di essere disconnessi, di eventi mancanti, conversazioni o video che si svolgono sui social network o su YouTube, ad esempio, e che sono un’opportunità per interagire socialmente. E quando sappiamo secondo lo studio che i giovani dai 16 ai 28 anni inviano in media 109 messaggi e/o pubblicazioni al giorno e più di 3.200 al mese, questa ossessione per la connessione permanente non sembra proprio pronta a cessare. .

Questi due disturbi sono legati alla paura di perdere il cellulare, di non averlo davanti o di perdere informazioni importanti. Se questa idea ti spaventa, non esitare più e sforzati di realizzare la tua cura detox digitale …

Insomma, quest’estate sognavi di staccarti da tutto e di staccarti dalla quotidianità? Non aspettare oltre, spegni il laptop e fai lo sforzo di disintossicazione digitale per riconnetterti con il momento presente e le cose essenziali per la tua vita e la tua salute!

Gli esseri umani hanno bisogno di un vero legame sociale, non artificiale.

Fonti:

  • Barometre Covid-19 Kantar 30 pays mars 2020
  • Wearesocial-digital-2021-france
  • Europe1-sante : pourquoi-est-il-important-de-limiter-son-utilisation-des-reseaux-sociaux
  • Kesari KK, Agarwal A (2018) Radiations and male fertility

 

Arnaud. C. (Docteur en Pharmacie)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *