Olio essenziale Gaulthérie, autentica panacea amerinda

Wintergreen era conosciuto e utilizzato da molto tempo dagli amerindi per le patologie infiammatorie . Gli indiani infatti facevano un enorme consumo di wintergreen, sia internamente, contro le malattie infettive , per abbattere la febbre, sia esternamente, per alleviare i loro dolori e guarire le loro ferite.

Un po’ di storia

All’inizio del XIX secolo, gli Irochesi preparavano ” Swains panacea “, macerando così il wintergreen. Questa preparazione aveva poi la fama di curare tutti i malanni …, come un’autentica panacea, come il ginseng asiatico…

Gli indiani Inuit del Canada masticano le foglie in particolare per calmare dolori e febbre , e contrastare così le malattie infettive. Li prendono anche per via topica per curare le ferite. Negli Stati Uniti, invece, la medicina popolare consiglia l’infuso delle foglie contro la diarrea e come astringente.

Anche gli indiani Irochesi, Ojibwa e Algonquin consumano i frutti nella loro dieta.

Intorno al 1815, a Parigi, il farmacista Boyveau copiò quindi questo preparato e formulò un prodotto chiamato Rob de Laffeteur che ebbe anche un impatto incredibile.

Quali sono le proprietà farmacologiche dell’olio essenziale di Gaulthérie ?

Proprietà antinfiammatorie e analgesiche:

Un antinfiammatorio circolatorio , Wintergreen inibisce le prostaglandine e il rilascio di mediatori dell’infiammazione come la bradichinina. Anche antispasmodico e analgesico ( antidolorifico non oppioide), questo olio essenziale è anticoagulante e antiaggregante piastrinico , ma a differenza dell’aspirina, favorisce la cicatrizzazione .

Trova largo impiego anche in applicazioni locoregionali, come protettore vascolare , per le malattie vascolari periferiche .

Proprietà febbrifuga:

L’olio essenziale di Wintergreen sdraiato è quindi febbrifugo mediante vasodilatazione e sudorazione.

Proprietà positive:

Questo olio essenziale induce una dilatazione dei vasi e diventa anche rossastro quando il suo contenuto è compreso tra il 10 e il 30%.

Altre proprietà:

  • Ipotensivo
  • Stimolante epato
  • Decongestionante pelvico
  • Vulnerabile
  • Antireumatico
  • Antibatterico e antiossidante
  • Antispasmodico
  • Anti tosse

L’olio essenziale di Gaulthérie richiede precauzioni per l’uso?

  • Questo olio essenziale è vietato internamente
  • Controindicato nelle donne in gravidanza o allattamento e nei bambini sotto i 6 anni
  • Possibile pura irritazione della pelle
  • Non ingerire ! La sua tossicità orale è ben nota e provoca convulsioni, diarrea e paralisi respiratoria.
  • Controindicato in emofilia, allergia all’aspirina, ulcera peptica o gastrite
  • Non diffondere, inalare o mettere nell’acqua del bagno
  • Itinerario cutaneo solo principalmente consigliato
  • Controindicato nei pazienti trattati con anticoagulanti e agenti antipiastrinici

Fonti bibliografiche mediche e studi clinici :

 

 

Clementina. M.
Naturopata – Aromaterapeuta / Erboristeria –
Consulente Fitoterapista in Fitoaromaterapia Clinica ed Etnomedicina

Lascia un commento