5 consigli naturali per eliminare i pidocchi

Läuse natürlich beseitigen

Elimina i pidocchi! La paura di tutti i genitori dall’inizio dell’anno scolastico. Quasi l’85% dei bambini a scuola rischia di avere pidocchi o lendini almeno una volta durante la scuola.

Questi parassiti sono presenti tutto l’anno, ma con picchi di stagionalità associati ad ogni inizio di vita in una comunità. Spesso basta un solo caso per innescare un’intera epidemia. Per fortuna esistono diversi rimedi naturali efficaci per eliminare i pidocchi e prevenire la loro comparsa sulle nostre teste bionde. Scopri il nostro piano di attacco anti-pidocchi con i nostri consigli naturali per sbarazzartene.

5 consigli per combattere i pidocchi in modo naturale

1. Rimedio naturale contro i pidocchi all’olio di cocco

L‘olio di cocco è un olio vegetale molto fine che riesce ad infiltrarsi nelle aperture respiratorie del pidocchio ed eventualmente a soffocarlo. Il pidocchio è in grado di chiudere i suoi pori nell’acqua, ad esempio, e può sopravvivere lì per 24 ore. D’altra parte, l’olio di cocco ostruisce le aperture respiratorie, quindi il pidocchio muore rapidamente.

Come usare l’olio di cocco come antiparassitario ?

Il consiglio del tuo naturopata: bagna bene il cuoio capelluto e l’attaccatura dei capelli, riga per riga. Lasciare agire per 2 ore nel cellophan (o tutta la notte, in questo caso mettere un asciugamano sul cuscino), quindi utilizzare 2 shampoo antipidocchi per rimuovere l’olio di cocco ed eliminare tutti i pidocchi e le lendini morti.

2. Soluzione anti pidocchi senza insetticida: argilla verde

I benefici dell’argilla verde sono infiniti. Le sue virtù sono numerose grazie alle sue proprietà assorbenti. Trattiene liquidi e gas, elimina le tossine. Ha un’azione antisettica e battericida e proprietà cicatrizzanti e lenitive.

Con lo stesso principio dell’olio di cocco, l’argilla verde intrappolerà il pidocchio e lo soffocherà, oltre a lenire il prurito del cuoio capelluto.

Come sbarazzarsene con l’argilla verde ?

Il trucco naturale: Mescola una buona quantità di argilla in acqua, una volta che la pasta è liscia ed omogenea, applica uno strato spesso sulle radici quindi lascia per 1 o 2 ore sotto cellophan e sotto un asciugamano per evitare che l’argilla non si secchi.

3. Oli essenziali antipidocchi: olio essenziale di Tea Tree e Lavandin Superr

L’utilizzo di oli essenziali è uno dei rimedi naturali più efficaci per eliminarli.

– L’olio essenziale di Tea Tree ha principi attivi repellenti che respingono ed eliminano i pidocchi. Ha molecole della famiglia degli alcoli monoterpenici (come il linalolo), che ha questa proprietà antiparassitaria. L’olio essenziale di tea tree agirà quindi penetrando nelle cellule del pidocchio, che andranno ad alterare le membrane cellulari ei costituenti intracellulari del parassita.

– L’olio essenziale di Lavandin Super contiene linalolo e canfora (fino al 5%) che è un antiparassitario naturale molto potente.

Come usare gli oli essenziali contro i pidocchi ?

In una bottiglia, mescolarer:

  • 60 gocce di olio essenziale di Lavandin Super
  • 60 gocce di olio essenziale di melaleuca

Il trucco naturale contro i pidocchi: quando il tuo bambino è infestato, applica 5 gocce della miscela due volte al giorno sul cuoio capelluto, quindi lava i capelli con uno shampoo anti-pidocchi. Riapplicare per 3 giorni consecutivi. Ripeti da 8 a 15 giorni dopo al massimo (tempo in cui le lendini danno i pidocchi).

In prevenzione, puoi usare anche questa miscela: 1 goccia dietro il collo e 1 goccia dietro le orecchie.

4. Trattamento naturale contro i pidocchi con bicarbonato di sodio

Contro i pidocchi, ma soprattutto contro le lendini, il bicarbonato di sodio (cibo!) è formidabile! C’è infatti una parte del bicarbonato che si scioglie in acqua e che agisce sulle lendini e c’è un’altra parte dei granelli che rimangono non solubilizzati, che agisce per contatto con i pidocchi adulti.

Come usare il bicarbonato di sodio per sbarazzarsi di pidocchi e lendini ?

Chiedi a tuo figlio di chiudere bene gli occhi (in caso di contatto con gli occhi sciacquare bene!) e cospargere uniformemente il bicarbonato di sodio sul cranio. Inumidisci i capelli con uno spray e lascia agire nel cellophan il più a lungo possibile. Pettinare i capelli con l’aiuto di un pettine anti-pidocchiquindi fare lo shampoo.

5. Rimedio contro i pidocchi della nonna con aceto bianco

L‘aceto bianco è un’alternativa naturale e particolarmente efficace. Più che l’odore, il suo interesse si basa sulla sua acidità (basso pH) e la sua azione antisettica. Ma per non attaccare il cuoio capelluto, deve essere diluito. È formidabile togliere le lendini.

Come eliminare pidocchi e lendini con l’aceto bianco?

Diluire aceto e acqua in parti uguali, bagnare i capelli del bambino con la miscela e poi lasciare il più a lungo possibile sotto il cellophane prima di fare lo shampoo e sciogliere le lendini con un pettine.

La migliore soluzione contro i pidocchi: la prevenzione!

Come si suol dire, prevenire è meglio che curare, il modo migliore per combattere i pidocchi è proteggersi da esso!

Per questo, ti consigliamo di lavare i capelli dei tuoi bambini con uno shampoo antipidocchi naturale una volta alla settimana. I principi attivi naturali proteggeranno i tuoi bambini da una possibile infestazione. Puoi anche completare l’azione con un balsamo antipidocchi che avrà il vantaggio di rafforzare la protezione e anche districare i capelli, ideale per bambine o bambini con i capelli lunghi!

In caso di epidemia dichiarata, preleva subito la tua lozione naturale antipidocchi. Una volta alla settimana per 3 settimane, applica la lozione alle radici del tuo bambino e lasciala agire prima di fare lo shampoo contro i pidocchi.

Ricorda anche di trattare la biancheria da letto, con uno spray antipidocchi appositamente studiato per curare il tuo ambiente. Questi piccoli animali non stanno solo sulle nostre teste, amano luoghi accoglienti come i nostri cuscini o il nostro divano per venire a rilassarsi e deporre le uova. Un pidocchio può deporre fino a 10 lendini al giorno, o 300 lendini durante la sua vita da pidocchio adulto, immagina il nido che potrebbe esserci nei nostri cuscini e nel nostro letto!

Ultimo consiglio prima di dare l’assalto a questi parassiti:

  • Non utilizzare l’asciugacapelli in quanto il calore favorisce lo sviluppo dei pidocchi.
  • Contro i pidocchi in lenzuola, vestiti, cuscini ecc. chiudili in un sacchetto di plastica ermetico con qualche goccia di olio essenziale di lavanda per 10 giorni, i pidocchi moriranno. Quindi lavare la biancheria a 60 ° C.
  • Avvisa tuo figlio di non scambiare le sue cose (berretto, sciarpa, giacca…) con i suoi amici
  • Prendi 2 granuli di Ledum Palustre 5Ch 3 volte al giorno, questo rimedio omeopatico modificherà il tuo odore per rendere la tua testa meno appetitosa.

 

 

Marie (Naturopata)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *