Vitamine A, E e C. Dove puoi trovare queste vitamine antiossidanti?

Vitamina A E e C e vitamine antiossidanti

vitamina A

Questa vitamina è presente nel nostro corpo sotto forma di retinolo tra gli altri. Sfortunatamente, queste molecole sono alterate dall’ossigeno nell’aria, quindi è importante ricostituire i nostri bisogni su base giornaliera.

Questa vitamina è essenziale per il nostro sistema visivo e qualsiasi carenza potrebbe portare alla cecità abbastanza rapidamente o addirittura essere fatale se la carenza è prolungata. È un antiossidante benefico per combattere i radicali liberi, ma preferiscelo in forma naturale semplicemente consumando gli alimenti elencati di seguito.

Dove puoi trovare la vitamina A?

Si trova principalmente nel latte, nelle uova, in alcuni oli di fegato (merluzzo, halibut e tonno) e nel fegato (tacchino, manzo, pollo, vitello).

La troviamo anche come provitamina A nella frutta, come meloni, albicocche, nettarine, e in verdure come carote, rape, spinaci, acetosa e cavolo rosso. E per decorare il tutto, potete aggiungere del prezzemolo e perché no una lattuga come antipasto.

Vitamina C

La vitamina C non è utile solo nella lotta contro i radicali liberi. Questa vitamina è essenziale per il nostro corpo, perché è coinvolta nei nostri muscoli e ossa, in diversi processi ormonali, nella sintesi dei nostri vasi sanguigni, svolge anche un ruolo importante nella sintesi dei nostri vasi sanguigni ed è coinvolta nell’assorbimento del ferro , eccetera.

Molte ricerche sulle vitamine apportano ogni giorno nuovi benefici a questa vitamina, che però non è l’unica a favorire l’ossidazione delle nostre cellule.

Dove posso trovare la vitamina C?

Essenzialmente in frutta e verdura, le principali fonti si trovano in bacche come acerola, bacche di Goji, rosa canina o ribes nero. Nei frutti troveremo Guava, Kiwi, ma anche limone e arancia. Per le verdure, anche se la nostra fonte principale rimangono le patate che consumiamo con così poca moderazione, le principali fonti di vitamina C sono: rape, cavoli, peperoni, finocchi, spinaci, ecc.

Le raccomandazioni europee per l’assunzione giornaliera sono 75 mg per le donne e 90 mg per gli uomini. Sapendo che un’arancia fornisce circa 60 mg per 100 g.

vitamina E

La vitamina antiossidante per eccellenza. Sappiamo che il corpo produce radicali liberi che sono molto reattivi e che danneggiano molte cellule, sane o meno. Il ruolo degli antiossidanti è quello di fermare questi radicali liberi neutralizzandoli. Questo è il ruolo principale della vitamina E.

È altrettanto importante avere un apporto giornaliero sufficiente di questa vitamina, come le altre, perché è la combinazione di queste sostanze che permette una vera lotta contro questi roditori molecolari (radicali liberi).

Dove puoi trovare la vitamina E?

Principalmente in oli vegetali come l’olio di germe di grano ; olio di argan , di girasole o di colza, ma anche nelle nocciole e nelle mandorle secche.

Lo troviamo anche in alcuni frutti e verdure come avocado, asparagi, pomodoro e cavolo cappuccio, mora e ribes nero.

Mangia frutta e verdura, almeno 5 al giorno, forse capisci un po’ meglio perché?

Ti invito inoltre a visitare la nostra sezione vitaminica per scoprire farmaci stimolanti ed energizzanti per essere in forma dalla mattina alla sera.

 

Arnaud. C. Dottore in Farmacia

Leave a Reply

Your email address will not be published.